Vermentino Fattoria S.Lorenzo Le Oche Elevato 12 Mesi Sui Propri Lieviti

OFFERTA ON LINE

CARATTERISTICHE

DenominazioneMarche IGTVitigniVerdicchio 100%RegioneMarche (Italia)Gradazione14.0%FormatoBottiglia 75 clVignetiAppezzamento "Le Oche" con esposizione a sud-ovest su terreno sabbioso e argilloso a 380 mt. s.l.m. Coltivati in biodinamico e biologicoVinificazioneFermentazione con utilizzo di lieviti indigeni in acciaio, macerazione di 20 giorni, fermentazione malolattica svoltaAffinamento12 mesi in cemento sui lieviti, poi 4 mesi in bottigliaFilosofia produttivaArtigianali, Macerati sulle bucce, Lieviti indigeniNote aggiuntiveContiene solfitiDESCRIZIONE DEL BIANCO LE OCHE

"Le Oche" di Fattoria San Lorenzo è un vino bianco a base di Verdicchio di grandissima finezza ed aderenza territoriale, una fusione chirurgica di materia generosa e allungo salino. Potremmo definire senza timore di smentite Natalino Crognaletti, una delle due facce più rappresentative del Verdicchio italiano, dato che come Corrado Dottori (altra figura emblematica) ha saputo cogliere l'essenza di un territorio dall'immensa vocazione, e di riuscire nel non banale intento di farlo suo senza prevaricarlo. Le vigne di Natalino sorgono a Montecarotto, in piena zona Castelli di Jesi, e vengono coltivate con pochi gesti di grande semplicità, dimenticando l'uso di qualsiasi sostanza chimica e intervenendo solo quando strettamente necessario. Verdicchio in primis, Montepulciano e un po' di Sangiovese, trovano dunque qui un contesto perfetto per esprimersi, dando vita a liquidi di grande definizione stilistica e godibilità, accomunati su tutta la linea da un rapporto qualità prezzo difficilmente eguagliabile.

"Le Oche" è realizzato a partire da uve in purezza di Verdicchio, proveniente dalla vigna "Le Oche", che poggia su terreno sabbioso e argilloso a 380 metri di altitudine. In vigna, come già accennato, l'interventismo è minimo e si integra l'agricoltura biologica ad alcuni precetti della biodinamica, pertanto la chimica è totalmente esclusa. In cantina si procede con fermentazione alcolica spontanea e macerazione di 20 giorni, con affinamento di 12 mesi in cemento sui lieviti, seguiti da 4 mesi in bottiglia.

Il vino "Le Oche" si presenta nel calice con veste paglierina luminosa, che vira verso il dorato. Naso identitario e di buona complessità, che squaderna sentori di mandorla, pera, sambuco e acacia, restituendo un quadro generoso ed estremamente invitante. Il sorso non è da meno, tant'è che all'assaggio il vino si dimostra solare e generoso, giocato su tattilità morbide e bella spinta sapida. Ben più che didattico.

20,00 € 25,00 €